SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITA’

Settimana Europea della Mobilità:
dal 16 al 23 settembre 2016

Anche per l’edizione 2016, Rabite Bus aderisce e promuove la Settimana Europea della Mobilità, condividendone gli obiettivi e coinvolgendo partner istituzionali e privati per favorire una maggiore diffusione del messaggio che la campagna intende fare arrivare a molti.

Il tema scelto per questa edizione è  “La mobilità intelligente e sostenibile – un investimento per l’Europa” ed è un’importante occasione per sottolineare gli stretti legami tra economia e trasporto: lo slogan scelto, a tal proposito, è “Smart Mobility. Strong Economy”, “Mobilità intelligente per un’economia forte”.

L’ obiettivo a cui mira la campagna è mettere in evidenza quanto la pianificazione intelligente e l’uso dei trasporti pubblici o privati, come mezzi condivisi, come il bus, possa rappresentare una grande fonte di risparmio economico sia per le Pubbliche Amministrazioni e sia per il singolo cittadino, oltre che un’importante occasione per sostenere la crescita economica locale.

La campagna è stata condivisa su proposta di Rabite Bus anche dal Comune di Tursi, Comune di Latronico e Circolo Velico Lucano.13580610_10154994588194097_6747584052467853529_o

Una pianificazione studiata del sistema trasporti, specie in una regione come la Basilicata, comporta sicuramente più servizi al territorio, al cittadino e al turista e una maggiore vivibilità dei nostri luoghi, anche per supportare e far crescere l’occupazione e il complessivo sistema economico locale.

Dal punto di vista del singolo, Rabite Bus incoraggia nella propria campagna un auspicabile cambiamento delle abitudini di viaggio, cominciando a considerare il bus come un mezzo di trasporto condiviso per viaggiare in sicurezza, per risparmiare, per socializzare ed anche per uscire o viaggiare più spesso, sia per i nostri divertimenti e sia per partecipare alla vita collettiva, come eventi, mostre, concerti.

Tra le azioni per diffondere tale messaggio si segnalano i viaggi organizzati e il lavoro di comunicazione di Rabite Bus rivolto in particolare a “Latronico. Città del Benessere” con l’accompagnamento al parco termale di oltre 1000 person1e.

In particolare, da Tursi l’affluenza che registriamo è di oltre 100 persone e ci auguriamo, insieme a una comunicazione con le istituzioni di far crescere questo numero per diffondere maggiormente questo luogo e la sua ricchezza, con i derivanti benefici che che ci offre.

 “ Quotidianamente, organizziamo viaggi di gruppo e offriamo la disponibilità di viaggiare per gli eventi culturali del territorio in bus, soprattuto per rispondere con azioni concrete sulle tematiche ambientali, oltrechè coinvolgere scuole, associazioni, cittadini su singoli progetti dedicati all’ambiente e al tema della riduzione dei rifiuti”.

Il Santuario di Anglona

Anglona

Il Santuario di Anglona – Tursi

Sono cominciati i festeggiamenti di uno dei Santuari più importanti della Basilicata: il Santuario di Anglona. Antico santuario mariano  sul sacro colle di Anglona, nel comune di Tursi, che domina la vallata  tra i fiumi Agri e Sinni. Vi ricordiamo che dal 1931è monumento nazionale.

Il Santuario è tutto quello che resta dell’antica città di Anglona, nota come Pandosia ai tempi della Magna Grecia. La cattedrale è sorta tra l’XI e il XII secolo  come ampliamento di una antica chiesetta, risalente al VII – VIII secolo, corrispondente all’odierna cappella oratorio. Nella sua sede vescovile il 20 novembre 1092 sostò papa Urbano II.

Sulle rovine di Pandosia, nei primi secoli della cristianità, nacque Anglona,  nome che deriva da agno, dimunuitivo diagnone, che significa, corso d’acqua, rifacendosi alla grande ansa che il fiume Sinni forma ai piedi della collina.

Fu terra di confine, di scontri e incontri nell’Alto Medioevo, quando la chiesa latina e quella bizantina si combattevano tra loro e dovevano anche fronteggiare le invasioni saracene. Solo il Santuario di Santa Maria Regina di Anglona  è rimasto del primo della città di Anglona. Nelle parte nord-est del colle sono presenti alcune rovine della città e tra esse si notano le tracce del castello baronale di Anglona distrutto nella metà del XIV secolo.

Consultate gli orari dei nostri bus per raggiungere il colle e non avere problemi di parcheggio!

ORARI BUS ANGLONA

http://www.rabite.it/linee-urbane-speciale-anglona/

Vi consigliamo di visitare questo luogo dello spirito tutto l’anno.

Borghi di Basilicata in 1 giorno in bus: Tursi

rabite_rab

Borghi della Basilicata in Bus: TURSI

Siete un  gruppo e volete scoprire Tursi, il paese della Basilicata conosciuto per la sua Rabatana?
Possiamo esservi davvero molto utili!

Vi consigliamo questa soluzione di viaggio:

Segnalateci la vostra visita, arrivate con le vostre macchine nella piazza principale, Maria S.S. Anglona di  Tursi e lì vi aspettiamo noi con i nostri bus o minibus  per portarvi in uno dei centri storici della Basilicata più affascinanti, con la nostra guida che vi accompagnerà alla scoperta di bellezze senza tempo: La Chiesa di Santa Maria Maggiore, il presepe di Altobello Persio il trittico della scuola di Giotto, e non solo…

  • Casa Pierro
  • Passeggiata tra i vicoli con paesaggi singolari
  • Piazza Plebiscito
  • San Filippo
  • U pizz de monacell
  • Palazzi nobiliari
  • Cattedrale dell’annunziata

 

13124432_10209509799132339_6794997004942613123_nSe gradito, a richiesta, possiamo preparare per voi un aperitivo con un assaggio di prodotti tipici e prodotti a km Zero delle nostre campagne. Tursi è nota anche per essere tra i più importanti paesi più produttivi del settore agroalimentare. In qualsiasi stagione decidiate di farci visita, la nostra terra o le sapienti mani della nostra tradizione hanno bontà da farvi provare!

13119815_10206255897583138_2879839234431185438_o

 

 

 

Dopo la pausa degustativa, proseguiamo la nostra scoperta verso i Calanchi e la Basilica Minore di Anglona

La nostra proposta può essere di mezza giornata o giornata intera
Se siete un gruppo  numeroso possiamo raggiungervi  nei vostri luoghi di provenienza e condurvi per la giornata di viaggio insieme!

13580610_10154994588194097_6747584052467853529_o

                                                   Contattateci per personalizzare in base alle vostre esigenze
0835 533 012 – info@rabite.it

Dee Dee Bridgewater in concerto

Rabite Bus vi porta al Giordano In Jazz Summer Edition, il festival ideato e promosso dal Comune di Foggia con un programma di concerti e iniziative culturali di spessore internazionale.

La cantante jazz Dee Dee Bridgewater aprirà la serata inaugurale nella meravigliosa cornice di Piazza Cesare Battisti, con il gioiello architettonico del Teatro Umberto Giordano sullo sfondo.

Dee Dee Bridgewater ha attraversato quasi mezzo secolo di jazz, è considerata una delle migliori voci sulla scena internazionale, è uno di quegli eventi che presenta tutti gli ingredienti per considerarsi imperdibile!

Rabite BUS per l’occasione, in partnership con l’organizzazione del festival, mette a disposizione i propri bus ad un prezzo davvero speciale.

Le partenze sono previste da Policoro e da Matera, ma se vivete nelle zone limitrofe, segnalateci la vostra località.

I nostri contatti sono 0835 533 012 – info@rabite.it

TERME PER TUTTI

Il BLU-BLU-BUS , l’autobus del benessere, ti accompagna nei luoghi del relax e della salute.

Partner consolidato delle TERME LUCANE di Latronico (Pz), Rabite Servizi Turistici effettua un servizio transfer su prenotazione per una delle località termali più antiche della Basilicata.

Le virtù terapeutiche di queste acque, molto probabilmente, erano note fin dalla preistoria.
Le ricerche archeologiche condotte nei primi anni del 1900 hanno portato alla luce nelle grotte di Calda, immediatamente vicine alle sorgenti, Stipi votive, considerate dagli studiosi depositi sacri connessi con il “culto delle acque salutari”.

Il complesso termale di Latronico è immerso in uno splendido parco verde , a disposizione di tutti, dove è possibile ammirare l’opera d’arte “Cinema di Terra” lasciata da uno dei più importanti protagonisti dell’arte contemporanea Anish Kapoor.

La realizzazione rientra nel progetto “ArtePollino”, un piano di sviluppo locale, inserito nel programma “Sensi Contemporanei”, promosso dalla Regione Basilicata, dal Ministero dello Sviluppo Economico, dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dalla Fondazione La Biennale di Venezia

INVASIONI DIGITALI – 2016

  Tursi: la vita di comunità nei quartieri

L’Invasione digitale edizione 2016 è organizzata da Rabite BUS e si svolge con i ragazzi dell’Istituto Superiore  ITSET Manlio Capitolo  in Piazza S. Plebiscito e nel Rione Petto del paese di Tursi,  due luoghi simbolo in quanto importanti sia a livello architettonico – artistico, che per la funzione sociale che essi svolgevano nella cittadina. 

L’invasione vuole dare risalto al concetto disenso di comunità che questi luoghi storici evocano, sia a livello architettonico che tramite i racconti orali di alcuni testimoni che in questi quartieri vivono o hanno vissuto. L’azione sul tema della comunità ha lo scopo di ricercare quel senso di condivisione e appartenenza, che oggi è, apparentemente, sopraffatto dalle nostre vite digitali. L’evento Invasioni Digitali offre l’opportunità di coniugare la partecipazione fisica con quella virtuale, utilizzando quest’ultima come amplificatore del messaggio che intendiamo diffondere, ovvero la riscoperta del senso di comunità per proteggere anche il nostro patrimonio storico – artistico.

L’organizzazione è curata da Rabite BUS, e Invasioni Digitali è stato scelto come project work attraverso il quale l’azienda Rabite BUS rende operativo il programma di alternanza scuola – lavoro dell’Istituto ITSET Manlio Capitolo di Tursi

RABITE E SPORT – Orienteering

Orienteering, quando lo sport incontra la natura: per il secondo anno consecutivo, in collaborazione con il Circolo Velico Lucano, l’azienda ha messo i propri mezzi a disposizione delle attività di orienteering. La prova di Orientamento è promossa dal Ministero dell’Università e della Ricerca ed è rivolta ai docenti di educazione fisica delle scuole secondarie di primo e secondo livello. Il percorso formativo affronta le tematiche di educazione ambientale e di educazione allo sport attraverso l’interazione con il territorio.s leo.

 

RABITE BUS E IL CINEMA

Rabite BUS  rinnova il suo impegno con il territorio e la cultura:  si conferma annualmente accanto al Lucania Film Festival come partner tecnico ufficiale. Il LFF è un festival internazionale di cinema (di cortometraggi e lungometraggi) tra i primi nati in Basilicata, che si tiene dal 10 al 13 agosto a Pisticci sulla Costa Jonica (Matera), e che quest’anno si prepara verso la XVI edizione. Numerosi e significativi gli artisti che hanno lasciato la propria impronta al Lucania Film Festival: Alessandro Haber, Emir Kusturica, Monica Bellucci, Sergio Rubini, Riccardo Scamarcio insieme a tante altre personalità del mondo della cultura in genere. L’evento si distingue per la qualità delle opere selezionate, di provenienza internazionale, meritandosi un posto di rilievo nello scenario del cortometraggio. Si caratterizza, soprattutto,  per la sua forte dimensione territoriale che volge lo sguardo verso il globale, tanto da definirsi “festival dei luoghi e delle persone”,  in cui lo il confronto tra gli ospiti e il pubblico è diretto e avviene nella genuinità delle situazioni informali. Il LFF è un appuntamento atteso per chi vive il territorio durante l’anno, per gli addetti ai lavori e aspiranti tali,  per chi è di passaggio e intende scoprire meravigliose atmosfere create da uniche sale cinematografiche sotto le stelle, nella cornice di uno dei più affascinanti borghi del Sud Italia, a Pisticci.


CINETOUR

In collaborazione con Lucania Film Festival e Lucana Film Commission l’azienda ha lavorato alla realizzazione di itinerari turistici su set cinematografici.

VEDI REPORT CINETOUR

M’ILLUMINO DI MENO

Anche Rabite Bus con il suo servizio di Bus Sharing si unisce a “Mi’illumino di meno”, la nota e grande campagna radiofonica di sensibilizzazione sui consumi energetici e la mobilità sostenibile, ideata da Caterpillar Radio2, prevista per l giorno 19 febbraio 2016.

Intendiamo diffondere quanto più possibile la pratica del Bus- sharing in quanto rappresenta un’azione concreta che incide nel cambiare le nostre abitudini, troppo non curanti delle ricadute che esse hanno sul nostro pianeta. Dopo l’iniziativa con gli studenti delle scuole superiori, realizzata per La Settimana Europea della riduzione dei rifiuti, vogliamo continuare a sensibilizzare anche e soprattuto il mondo degli adulti, sino ad ottenere l’obiettivo di far rientrare l’utilizzo del bus come pratica quotidiana anche per occasioni non convenzionali, come andare a un evento, al teatro o al cinema.

L’edizione di quest’anno di “Mi’illumino di meno” è dedicata in particolare al tema della mobilità sostenibile con la grande operazione Bike the Nobel, la campagna etica di Rai Radio2 promossa da Caterpillar in cui si candida la bicicletta a Premio Nobel per la Pace.

In particolare,  quest’anno l’invito per gli amministratori e i cittadini è quello di basare la propria adesione sul tema della mobilità sostenibile, e non può che trovarci in sintonia.

New Destinations

[vc_row][vc_column width=”1/1″][vc_column_text]Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Vivamus ullamcorper neque nec mauris ultricies, quis viverra urna mattis. Donec cursus maximus urna et varius. Maecenas vitae interdum urna. Curabitur non faucibus urna, non ultrices est. Aenean accumsan porta lacus, quis blandit tortor varius et. Cras et massa at tortor convallis suscipit vitae eget mi. Integer maximus libero at nisl mollis, tincidunt malesuada dui rhoncus.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Vivamus ullamcorper neque nec mauris ultricies, quis viverra urna mattis. Donec cursus maximus urna et varius. Maecenas vitae interdum urna. Curabitur non faucibus urna, non ultrices est. Aenean accumsan porta lacus, quis blandit tortor varius et. Cras et massa at tortor convallis suscipit vitae eget mi. Integer maximus libero at nisl mollis, tincidunt malesuada dui rhoncus.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Vivamus ullamcorper neque nec mauris ultricies, quis viverra urna mattis. Donec cursus maximus urna et varius. Maecenas vitae interdum urna. Curabitur non faucibus urna, non ultrices est. Aenean accumsan porta lacus, quis blandit tortor varius et. Cras et massa at tortor convallis suscipit vitae eget mi. Integer maximus libero at nisl mollis, tincidunt malesuada dui rhoncus.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Pagina 1 di 41234